Amazon Web Services
Migratione RE-Host

Migrazioni guidate per spostare as is
l'architettura sul cloud AWS.
Entra in contatto con noi

De Agostini Scuola

Scopri cosa abbiamo fatto per l'infrastruttura cloud
e le applicazioni gestionali di DeA Scuola

Guarda il case study

In cosa consiste la migrazione RE-HOST

Migrare un applicativo in cloud richiede diversi interventi infrastrutturali, atti solitamente all'ottimizzazione e integrazione dei diversi servizi che un provider cloud come Amazon offre a listino.

Tuttavia per molti applicativi non è applicabile nell'immediato una strada che richieda rifattorizzazione, aggiornamento infrastrutturale e revisione del codice.

Attraverso il RE-Host si procede invece a mantenere intatte le componenti principali migrando semplicemente i singoli servizi su nuove istanze cloud ospitate nel vostro account AWS. Mantenendo vincoli e struttura invariati, si effettua di fatto un cambio di hosting provider.

Come viene effettuata la migrazione?

Il primo step è quello di analizzare, a livello tecnico e infrastrutturale, l'attuale configurazione di server e servizi in uso.

Dopo il primo check si procede a configurare il nuovo ambiente ospitante in cloud, predisponendo l'account per l'attivazione dei singoli servizi, delle reti e delle regole di sicurezza: si crea quindi un'infrastruttura costituita da istanze cloud denominate EC2 e ospitate nella Virtual Private Cloud di AWS.

L'ultimo passaggio è rappresentato dall'effettiva migrazione, preventivamente concordata e calendarizzata, sfruttando diverse tecniche di configurazione DNS per abbattere a 0 il tempo di down dovuto allo switch e predisporre il nuovo ambiente alla produzione.

Entra in contatto con noi

Corley AWS Consulting Partner

Siamo partner AWS dal 2013 per le attività consulenziali: migrazioni, sviluppo cloud-based, ttimizzazione e realizzazione di infrastrutture scalabili.

Scopri le nostre competenze

Corley Docker Partner

Siamo partner Docker: grazie ad una completa padronanza delle soluzioni a container abbiamo progettato infrastrutture per diversi clienti.

Scopri le nostre competenze

I vantaggi

Data la semplicità concettuale di questo genere di migrazione, il principale obiettivo non è dato dal cost-saving (legato maggiormente a scenari di RE-factor e RE-platform), ma dall'efficientamento dovuto all'accesso a nuovi servizi di qualità.

L'infrastruttura di AWS infatti è basata infatti su un ecosistema di servizi di altissima qualità e affidabilità, avvicinando di fatto il vostro applicativo al cloud e permettendo una più facile gestione di ogni apparato. Questo efficientamento permette di ridurre i costi rispetto a soluzioni on-prem e i relativi impegni di manutenzione sistemistica, senza però cambi drammatici che necessitino di importanti acquisizioni di know-how per gestire la nuova infrastruttura.

Entra in contatto con noi

Diamo ascolto ad ogni aspetto del tuo progetto per creare e confezionare la migliore soluzione tecnologica.

 

Chiamaci al 011 19458132

oppure scrivi a info@corley.it
o compila il seguente modulo:


Presa visione dell'informativa privacy (D.Lgs. 196/03),
presto libero consenso al trattamento dei dati personali.